MUSEI DELLA SARDEGNA

Museo archeologico nazionale di Cagliari

Cagliari: Museo Archeologico Nazionale
Cagliari, Museo Archeologico Nazionale. Ingresso

Indirizzo: Cittadella dei Musei, piazza Arsenale, 1 - Cagliari
Orari: 9.00 - 20.00; lunedì chiuso
Biglietto: € 4,00 (dai 25 ai 65 anni); € 2,00 (dai 18 ai 25 anni); € 5,00 (biglietto cumulativo Museo Archeologico Nazionale + Pinacoteca)
Esenzione biglietto: fino ai 18 anni e oltre i 65 anni.
  • Visite guidate
  • Percorsi didattici per non vedenti
  • prenotazione per gruppi e scolaresche.
  • NO barriere architettoniche

Il museo propone un percorso cronologico-didattico della storia e della cultura della Sardegna, dall'Età prenuragica (6000 a.C. circa) sino ad epoca bizantina (VIII secolo d.C.), attraverso i materiali delle antiche collezioni museali.

 

Galleria Comunale d'Arte di Cagliari

Cagliari: Galleria Comunale d'Arte
Cagliari, Galleria Comunale d'Arte. La sede museale

Indirizzo: Giardini Pubblici, largo Giuseppe Dessì - Cagliari
Orari: 9.00 - 13.00 e 15.30 - 19.30 (invernale); 9.00 - 13.00 e 17.00 - 21.00 (estivo); martedì chiuso
Biglietto: € 6,00 (intero); € 2,60 (ridotto); € 2,00 (gruppi); € 7,00 (cumulativo con il MAS)
Esenzione biglietto: bambini sotto i 6 anni, portatori di handicap e accompagnatori.
  • Prenotazione gruppi e scolaresche
  • Visite guidate
  • No barriere architettoniche

La Galleria Comunale d'Arte offre una completa panoramica delle più importanti tendenze artistiche italiane del secolo scorso e una prestigiosa raccolta della produzione artistica sarda del ‘900.

 

Museo Nazionale G. A. Sanna di Sassari

Sassari: Museo Nazionale Sanna Sassari: Museo Nazionale Sanna, reperti archeologici in una sala del museo
Sassari, Museo Nazionale G. A. Sanna. Ingresso e Sala espositiva con reperti archeologici

Indirizzo: via Roma 64
Orari: 9.00-14.00; chiuso lunedì
Biglietto: € 3,10.
Esenzione: portatori di handicap.
  • Visite guidate
  • Prenotazione per gruppi e scolaresche
  • Percorso didattici per non vedenti
  • No barriere architettoniche

Il Museo Sanna, istituito nel 1878, ripercorrere la storia della Sardegna attraverso sette sale dedicate rispettivamente alla Preistoria, al tempio prenuragico di Monte d'Accodi, alle tombe ipogeiche, alla civiltà nuragica, fenicio-punica, romana e a quella medievale.

 

Museo naturalistico Mare nostrum aquarium di Alghero

Alghero: Museo naturalistico acquarium, esemplare di squalo
Alghero, Museo Naturalistico del Mare e aquarium. Uno squalo

Indirizzo: via XX Settembre 1, Alghero
Orari: giugno e ottobre 10.00-13.00 e 16.00-21.00;
           luglio e settembre 10.00-13.00 e 17.00-23.00;
           agosto 10.00-13.00 e 17.00-00.30;
           inverno, sabato 15.00-20.00, domenica 10.00 - 13.00 e 15.00-20.00
Biglietto: € 6,00 (intero) € 4,00 (dai 3 ai 15 anni) € 3,00 (scolaresche)

L'aquarium, situato nel centro di Alghero, ospita i più caratteristici pesci del mare Mediterraneo.
L'esposizione comprende fauna marina e d'acqua dolce con sezioni dedicate agli invertebrati, ai pesci tropicali e a quelli pericolosi come i piranhae, gli squali e ad alcuni esemplari di pesce pietra, in assoluto il pesce più velenoso al mondo.

 

Museo della Cultura Pastorale a Fonni (NU)

Fonni: Museo della cultura pastorale, costumi tipici
Fonni, Museo della Cultura Pastorale. Costumi tipici

Indirizzo: Vico Gennargentu - 08023 Fonni
Orari: giugno e ottobre 10.00-13.00 e 16.00-21.00;
Telefono: 0784/1876113;
E-mail: info@museodellaculturapastorale.com;
Sito internet: www.museodellaculturapastorale.com;
Orari: da martedì a domenica: 10.30-13.00 e 15.00-17.30.
           Chiuso il lunedì, tranne che per prenotazioni di gruppi superiori a 15 persone e scolaresche.
Biglietto: € 4,50 (intero) € 3,00 (ridotto, per scolaresche e gruppi di più di 15 persone) € 8,00 (biglietto cumulativo per musei e aree archeologiche di Madau e Gremanu).
  • Il biglietto comprende un servizio di visita guidata e percorsi didattici personalizzati per le scolaresche. Sono previste inoltre, su prenotazione, visite guidate alle aree archeologiche di Madau e Gremanu ed escursioni sul Gennargentu in collaborazione con le strutture ricettive del territorio.

Il Museo della Cultura Pastorale offre un percorso nella vita quotidiana della società pastorale fonnese, rivissuta dal visitatore tra gli ambienti di un'antica casa padronale dell'Ottocento, gli strumenti di lavoro tipici del mondo agro-pastorale, le immagini e i suoni che raccontano il vivere quotidiano di un tempo.
Dopo aver percorso la loggia acciottolata dove trovavano posto il carro e gli strumenti agricoli, il visitatore entra nella saletta degli emigrati, che racconta le vicende individuali di alcuni fonnesi che divennero protagonisti della storia nazionale e mondiale.
Al primo piano è la sala con il forno tradizionale; segue la sala dove trovano posto gli oggetti della filatura e della tessitura, e, infine, la sala delle festività, la più suggestiva del Museo, che accoglie le maschere del carnevale fonnese, i costumi tradizionali e su co'one e vrores, il pane votivo preparato in occasione della festa di S. Giovanni Battista.
All'ultimo piano, a conclusione del percorso, è la sala del pastore: in essa sono esposti gli oggetti più tipici del lavoro pastorale, suddivisi per stagioni.
Il Museo della Cultura Pastorale di Fonni è realizzato grazie alla collaborazione di alcune famiglie del paese che con le loro donazioni hanno contribuito a mantenere viva la memoria del passato della comunità.

 

Civico Museo Archeologico delle Statue Menhir di Laconi (OR)

Statue-menhir nel Museo archeologico di Laconi
Laconi, Museo archeologico. Menhir

Indirizzo: via Amsicora, Laconi (Oristano)
Orari: invernale 9.00-13.00 e 16.00-18.00 (dal 1 ottobre al 30 marzo);
           estivo 9.30-13.00 e 16.00-19.30 (dal 1 aprile al 30 settembre);
           chiuso il primo lunedì del mese, il 25 dicembre e il 1 gennaio
Biglietto: € 3,50 (intero), € 2 (gruppi di almeno 20 persone e ragazzi dai 6 ai 18 anni), € 1,50 (scolaresche).
Esenzione biglietto: diversamente abili e bambini con meno di 6 anni
  • Visite guidate su prenotazione
  • No barriere architettoniche

Il museo è dedicato alle testimonianze archeologiche del territorio di Laconi.
Ospita una collezione unica nel suo genere: quaranta monoliti, alcuni giganteschi, che documentano gli sviluppi della statuaria antropomorfa preistorica sarda, che nel Sarcidano ha importanti manifestazioni.
Il percorso è completato da ceramiche e da pannelli esplicativi.

 

Civico Museo Archeologico "Giovanni Marongiu" di Cabras (OR)

Cabras, museo archeologico
Cabras, Museo Archeologico Giovanni Marongiu. La sede museale

Indirizzo: via Tharros 121, Cabras (Oristano)
Orari: 9.00-13.00 e 16.00-20.00 (orario estivo); 9.00-13.00 e 15.00-19.00 (orario invernale)
Biglietto: € 2 (intero), € 1 (ridotto per scolaresche e gruppi di oltre 20 persone, residenti)
Esenzione biglietto: bambini fino a 6 anni, accompagnatore per i gruppi
  • Visite guidate gratuite su prenotazione
  • No barriere architettoniche

Il museo raccoglie testimonianze che consentono di ricostruire la storia del territorio, in particolare di Tharros, una delle più antiche città in Sardegna. Tharros fu costruita dai fenici su un preesistente villaggio nuragico e ampliata in senso urbano in età punica e poi romana.
Il percorso museale è arricchito da pannelli didattici sulle specie vegetali della penisola del Sinis e da mostre temporanee allestite nell'atrio.

 

La Maddalena, Museo archeologico navale Nino Lamboglia

Isola de La Maddalena: Museo Navale Nino Lamboglia
La Maddalena, Museo archeologico navale Nino Lamboglia. Ingresso al museo

Indirizzo: Strada panoramica, loc. Mongiardino La Maddalena (Olbia)
Orari: 9.30-12.30 e 15.30-18.30 (solo su prenotazione)
Biglietto: € 4 (intero), riduzioni per le scuole
Esenzione biglietto: oltre i 65 anni.
  • Visite guidate gratuite

Quasi unico nel suo genere, il museo è dedicato al celebre relitto romano che naufragò presso l'isola di Spargi verso il 120 a.C. La nave trasportava un carico di centinaia di anfore vinarie e vasi da mensa di produzione campana. I reperti della dotazione di bordo e dell'equipaggio forniscono interessanti dati sull'organizzazione del commercio navale romano.

 

Carbonia, Museo civico di Paleontologia e Speleologia E.A. Martell (Iglesias)

Carbonia: Museo civico di Paleontologia e Speleologia E.A. Martell. Una conchiglia fossile
Carbonia, Museo civico di paleontologia: una conchiglia fossile

Indirizzo: via Campania, 61/b - Carbonia
Tel.: +39 0781 691006
Orari: 9.00 - 13.00 e 15.00 - 19.00 (da ottobre a maggio);
           9.00 - 13.00 e 16.00 - 20.00 (da giugno a settembre);
           lunedì (se non festivo) e 25 dicembre chiuso
Biglietto: € 3,00 (intero); € 2,00 (gruppi e persone con meno di 12 anni); € 1,00 (scolaresche).
Esenzione: bambini al di sotto dei 6 anni
  • Visite guidate anche in inglese e francese (compreso nel prezzo)

Il museo, situato nel centro della cittadina, descrive ed espone la ricchezza e la particolarità di un territorio in cui sono stati ritrovati molti reperti del periodo compreso fra il paleozoico e il quaternario.
Si presenta la speleologia con sussidi iconografici-didattici, rilievi topografici, carte, immagini, reperti faunistici.

 

La Maddalena-Caprera, Museo del Compendio Garibaldino

Ritratto di Giuseppe Garibaldi
Ritratto di Giuseppe Garibaldi

Indirizzo: Isola di Caprera
Orari: 9.00 - 13.30 / 13.30 - 19.15 (Partenza ultimo giro: ore 19.15). Lunedì chiuso; domenica pomeriggio chiuso.
Biglietto: € 5,00; ridotto € 2,50 (dai 18 ai 25 anni non compiuti).
Esenzione per giovani sino ai 18 anni e adulti oltre i 65 anni
Sito internet: http://www.compendiogaribaldino.it/
E-mail: ambientess@arti.beniculturali.it

Il museo Garibaldino è composto dall'insieme degli edifici e dei cimeli appartenuti all'eroe. Al suo interno possiamo ammirare le armi, i vessilli, la carrozzella del generale e l'arredamento originale.

Garibaldi, innamorato della Sardegna, decise di acquistarvi un terreno: la scelta cadde sull'isola di Caprera,dove visse gli ultimi anni in assoluta povertà

 

Calasetta, Museo d'arte contemporanea Carbonia - Iglesias

Calasetta (CI): Museo d'arte contemporanea
Calasetta (CI), Museo d'arte contemporanea. Sale espositive

Indirizzo: via Savoia, Calasetta (Carbonia-Iglesias)
Orari: 18.00 - 21.00 (da giugno ad agosto, tutti i giorni tranne il lunedì), 17.00 - 20.00 (da settembre a maggio, solo il sabato e la domenica)
Biglietto: € 3,00 (intero); € 2,00 (per gruppi oltre le 10 persone).
Esenzione: bambini fino ai 6 anni, anziani oltre i 65, persone disabili e accompagnatori, guide turistiche

È allestito all'interno del mattatoio comunale, in disuso da oltre quarant'anni e ristrutturato allo scopo. L'esposizione è articolata su due piani. Al piano terra vi è una sala che contiene la collezione riguardante l'arte costruttivista, mentre un'altra sala adiacente contiene le opere di arte astratta.

 

ALTRI MUSEI

Musei della provincia di Cagliari


Armungia, Museo Bottega del fabbro Armungia, Museo Bottega del Fabbro
Telaio orizzontale Armungia, Museo Storico Etnografico "Sa Domu de is Ainas"
Un vaso della collezione "Gorga" Cagliari, Collezione archeologica "Evan Gorga"
Antioco Mainas, Compianto - 1565 Cagliari, Collezione sarda "Luigi Piloni"
Museo d'arte Siamese. Una delle opere Cagliari, Museo Civico d'Arte Siamese Stefano Cardu
Museo del Santuario di Bonaria, paramenti sacri Cagliari, Museo del Santuario di Nostra Signora di Bonaria
Strada romana sotto la chiesa di Sant'Eulalia Cagliari, Museo del Tesoro e area archeologica di Sant'Eulalia
Cagliari, Museo dell'Arciconfraternita dei Genovesi Cagliari, Museo dell'Arciconfraternita dei Genovesi
Cera anatomica della collezione Cagliari, Museo delle cere anatomiche di Clemente Susini
Lame in ossidiana Cagliari, Museo delle industrie litiche della Sardegna preistorica e protostorica
Fra Nicola Cagliari, Museo di Fra Nicola da Gesturi
 Museo di mineralogia - Museo di geologia e paleontologia Cagliari, Museo di mineralogia "Leonardo de Prunner" e Museo di geologia e paleontologia "Domenico Lovisato"
Papillio Cagliari, Museo di storia naturale Aquilegia
Cagliari, Museo Erbario Cagliari, Museo erbario (Herbarium CAG.)
Locomotiva a vapore modello D744.003 Cagliari, Museo ferroviario sardo
Orto Botanico, ficus Cagliari, Orto botanico
Pinacoteca Nazionale, retablo del Presepio Cagliari, Pinacoteca Nazionale
L'ambiente con gli arnesi legati alla produzione vinaria Cagliari, Villa Muscas Centro della cultura contadina
Castiadas, Museo del territorio Castiadas, Museo del territorio
Una delle sale espositive Dolianova, Museo della tradizione olearia "Sa mola de su notariu"
Domus de Maria, Casa Museo Domus de Maria, Casa Museo
Carro del ramaio Isili, Museo per l'Arte del Rame e del Tessuto
Particolare dell'esposizione Mandas, Casa museo "Is lollas de is aiaiusu"
Collezione di strumenti di Fisica, sistema copernicanoMonserrato, Collezione di strumenti di fisica d'interesse storico
Treni in Sardegna Monserrato, Museo delle Ferrovie della Sardegna
La casa-museo Omu Axiu Orroli, Museo "Omu Axiu"
Il cortile interno del Museo Ortacesus, Museo del grano
Stella di mare Pula, Centro di educazione ambientale "Laguna di Nora"

 

Musei della provincia di Carbonia-Iglesias


Il giardino del Museo Carbonia, Civico Museo Archeologico "Villa Sulcis"
Conchiglia fossile Carbonia, Museo civico di Paleontologia e Speleologia E.A. Martell
Casco e lampade Carbonia, Museo del carbone
Museo Civico Casa del Duca - sala dei Galanzieri Carloforte, Museo Civico Casa del Duca
Il patio del Museo Fluminimaggiore, Museo Antico mulino idraulico Licheri
Iglesias, collezione archeologica Pistis Corsi Iglesias, Collezione archeologica Pistis-Corsi
Iglesias, Museo dell'arte mineraria Iglesias, Museo dell'arte mineraria
Museo Etnografico di Iglesias Iglesias, Museo Etnografico della civiltà agro-pastorale e dell'artigianato
Anello aureo Sant'Antioco, Museo Archeologico "Ferruccio Barreca"

 

Musei della provincia di Nuoro


Aritzo, carcere spagnolo Aritzo, Carcere spagnolo "Sa bovida"
Aritzo - Museo della montagna Aritzo, Museo della montagna sarda o del Gennargentu
Atzara, museo di arte moderna Atzara, Museo d'Arte Moderna e Contemporanea "Antonio Ortiz"
Lega di Bismuto Belvì, Museo di scienze naturali
Bitti, museo della civiltà contadina Bitti, Museo della Civiltà Contadina e Pastorale
Tenores di Bitti Bitti, Museo multimediale del Canto a Tenores
Strumenti per la produzione del vino Desulo, Museo etnografico Casa Montanaru
Dorgali, museo archeologico Dorgali, Civico Museo Archeologico
Salvatore Fancello, cinghiale - Sala Salvatore Fancello Dorgali, Museo Civico Salvatore Fancello
Dorgali, Parco-museo "S'Abba Frisca" Dorgali, Parco-museo "S'Abba Frisca"
Cala Gonone, Museo della foca monaca Dorgali-Cala Gonone, C.E.A. Museo Faunistico della Foca
Fonni, Museo della Cultura Pastorale Fonni, Museo della Cultura Pastorale
Galtellì, Museo Etnografico Sa domo de Marras Galtellì, Museo Etnografico Sa domo de Marras
Gli strumenti del pastore in sughero e corno Gavoi, Museo della civiltà dell'altopiano
Macomer, Museo etnografico "Le arti antiche". La stanza del pastore Macomer, Museo etnografico "Le arti antiche"
Mamoiada, Museo delle Maschere mediterranee Mamoiada, Museo delle Maschere Mediterranee
Nuoro, museo Man Nuoro, Man - Museo d'Arte della provincia di Nuoro
Nuoro, Museo Deleddiano-Casa natale di Grazia Deledda Nuoro, Museo Deleddiano-Casa natale di Grazia Deledda
Contenitore in giunco e tessuto della collezione del museo Nuoro, Museo della Vita e delle Tradizioni Popolari Sarde
Orani, museo Nivola Orani, Museo Nivola

 

Musei della provincia di Oristano


Modellino di carro Ales, Museo del giocattolo tradizionale della Sardegna
Arborea, Collezione museale archeologica Arborea, Collezione museale archeologica
Bidonì, museo Bidonì, Museo S'omo 'e sa Majarza
Boroneddu, Museo della Fiaba Sarda Boroneddu, Museo della fiaba sarda
Collezione etnografica Stara Bosa, Collezione etnografica Stara
Bosa, Collezione Atza Bosa, Collezione Permanente "Pinacoteca Antonio Atza"
Una delle opere di Melkiorre Melis conservata presso Casa Deriu Bosa, Museo Casa Deriu
Busachi, Museo del costume Busachi, Museo del costume e della tradizione del lino
Cabras, museo archeologico Cabras, Civico Museo Archeologico "Giovanni Marongiu";
Museo dell'olio "Giorgio Zampa" Cuglieri, Museo dell'olio "Giorgio Zampa"
Museo del cavallino della Giara Genoni, Museo del Cavallino della Giara
Casa Gramsci Ghilarza, Casa Gramsci
Gonnostramatza, museo Turcus e Morus Gonnostramatza, Museo delle incursioni barbaresche in Sardegna "Turcus e Morus"
Echinide Masullas, Mostra di minerali e fossili Stefano Incani
Bottoni Milis, Museo del gioiello e del costume sardo
escursione nel Monte Arci Morgongiori, Centro di documentazione ambientale del Monte Arci
Tappeto in esposizione Morgongiori, Museo vivente dell'arte tessile
Cinghiale Neoneli, Museo faunistico dell'Oasi di Assai
Daini Nughedu Santa Vittoria, Museo naturalistico dell'Oasi di Assai

 

Musei della provincia di Sassari


L'esposizione museale Alghero, Museo archeologico e storico-etnografico Sella e Mosca
Arte sacra Alghero, Museo diocesano dell'Arte Sacra
Un esemplare di squalo Alghero, Museo naturalistico Mare nostrum aquarium
Banari, Fondazione Logudoro Meilogu Banari, Museo d'arte moderna Fondazione Logudoro Meilogu
Ermanno Leinardi, Tiziano, 1980 Benetutti, La Collezione Soddu Tanda
Burgos, castello del Goceano Burgos, Museo dei Castelli di Sardegna
Castelsardo, museo dell'intreccio Castelsardo, Museo dell'intreccio mediterraneo
Immagine non disponibile Castelsardo, Museo Diocesano Polo S. Antonio Abate
Telaio tradizionale Ittireddu, Civico Museo Archeologico ed Etnografico
Dalmatica dorata (sec. XVIII) Martis, Museo Diocesano Sacristia S. Pantaleo
Navicella portaincenso Nulvi, Museo Diocesano Sacristia Beata Vergine Maria Assunta
Ozieri, museo archeologico Ozieri, Civico Museo Archeologico "Convento delle Clarisse"
Ozieri, Museo Taverna dell'Aquila Ozieri, Museo Taverna dell'Aquila
Museo Civico Archeologico - maschera di terracotta Padria, Museo Civico Archeologico
Perfugas, Civico Museo Archeologico e Paleobotanico Perfugas, Civico Museo Archeologico e Paleobotanico
Scuola napoletana, Immacolata, XVII sec. Perfugas, Museo Diocesano Sacristia Santa Maria degli Angeli
Francesco Pinna, Santi Girolamo e Tommaso Ploaghe, Quadreria Spano
Antiquarium Turritano, lucerne di epoca romana imperiale Porto Torres, Antiquarium Turritano
Pozzomaggiore, Museo del cavallo Pozzomaggiore, Museo del Cavallo
La collezione anatomica, particolare Sassari, Collezione anatomica Luigi Rolando
Modelli botanici Sassari, Collezione di botanica farmaceutica
Polarimetro di Laurent Sassari, Collezione di fisica
Collezione entomologica Sassari, Collezione entomologica
Paesaggio (1930), matita su carta Sassari, Collezione Sironi
Collezione di cereali Sassari, Museo di storia dell'agricoltura e Collezione agronomica
Stendardo processionale, 1490 circa Sassari, Museo diocesano
Francesco Bande Sassari, Museo Etnografico "Francesco Bande"
Sassari, Museo geo-mineralogico Sassari, Museo geo-mineralogico "Aurelio Serra"
Sassari, Museo Sanna Sassari, Museo Nazionale G.A. Sanna
Museo storico della Brigata Sassari Sassari, Museo storico della Brigata "Sassari"

 

Musei in Gallura (Olbia-Tempio e provincia)


Camera da letto tradizionale Aggius, Meoc - Museo Etnografico Oliva Carta Cannas
Cristalli di Barite Arzachena, Museo etnografico e mineralogico–paleontologico
Berchidda, museo del vino Berchidda, Museo del vino
Bortigiadas, Museo mineralogico Bortigiadas, Museo mineralogico
Buddusò, museo di arte contemporanea Buddusò, Museo d'Arte Contemporanea
Ostensorio raggiato, 1785 Calangianus, Museo Diocesano Sacristia Santa Giusta
Museo Navale Nino Lamboglia La Maddalena, Museo archeologico navale Nino Lamboglia
Particolare di un candeliere La Maddalena, Museo Diocesano Sacristia S. Maria Maddalena
Ortoclasio con quarzo affumicato La Maddalena-Caprera, Museo geo-mineralogico naturalistico
Cassapanca liberty con sole, particolare Luras, Collezione Forteleoni
La lavorazione del sughero Luras, Museo Galluras - frammenti della civiltà gallurese
Una delle sezioni espositive Palau, Museo etnografico
Anfora gallica, 150-300 d.C. San Teodoro, Museo delle civiltà del mare
Bernardo De Muro Tempio Pausania, Museo Bernardo De Muro
Un ambiente del Museo Diocesano Polo San Pietro Apostolo Tempio Pausania, Museo Diocesano Polo San Pietro Apostolo
Sughero Tempio Pausania, Museo storico delle macchine del sughero